RESURFACE FESTIVAL DI SGUARDI POSTCOLONIALI

LEONE CONTINI

artista, antropologo

LEONE CONTINI

Leone Contini ha studiato filosofia e antropologia culturale all’Università di Siena. La sua ricerca si colloca lungo il margine di contatto tra pratiche creative e lavoro etnografico.

Il suo lavoro è stato esposto presso: SAVVY, Berlino; IAC, Villeurbanne; Manifesta 12, Palermo; Museo delle Civiltà, Roma; Mudec, Milano; Quadriennale, Roma; Delfina Foundation, Londra; Kunstraum, Monaco ; Khoj, Nuova Delhi; Kunstverein Amsterdam.

Nel 2017 è stato vincitore della seconda edizione dell’Italian Council.